Condizioni generali di noleggio

1. Prenotazioni, pagamenti e disdetta
  1. Al momento della prenotazione si richiede un acconto del 50% della tariffa prevista, ment re i l pagamento del saldo, a mezzo contanti, bancomat o carta di credito, dovrà essere effettuato al momento del ritiro della moto. In caso di disdetta fino a 15 giorni prima dell’inizio del noleggio la somma anticipata verrà trattenuta in acconto per un noleggio successivo, che dovrà avvenire entro la fine dell’anno in corso, trascorso il quale la somma sarà trattenuta a titolo di penale. Per disdette successive la somma anticipata sarà trattenuta a titolo di penale.
2. Requisiti del conducente
  1. Le moto potranno essere noleggiate, a discrezione di Desmorent, solo a persone che siano in possesso almeno della patente di guida A2 da non meno di tre anni, ovvero di patente valida per
    la guida della moto, in scadenza dopo la fine del periodo di noleggio.
  2. All’atto della prenotazione, il Cliente o il conducente, se persona diversa dovranno fornire gli estremi della patente di guida o copia della stessa. Al ritiro della moto, se non già fornita, dovrà essere prodotta copia della patente, insieme a documento d’identità e codice fiscale. Il Cliente e il conducente si assumono ogni responsabilità civile/penale in caso di presentazione di documentazione falsa; dichiarano che la patente di guida esibita risponde ai requisiti di legge per l’abilitazione alla guida in Italia ed esonerano espressamente la DesmoRent da ogni responsabilità in caso di dichiarazioni non veritiere.
  3. La Desmorent si riserva di non stipulare il contratto di noleggio qualora, a proprio insindacabile giudizio, ritenga le informazioni fornite parziali e/o non veritiere.
  4. DesmoRent conserva, anche in modalità informatiche, una copia dei documenti prodotti in conformità alle disposizioni di legge.
3. Contratto e deposito cauzionale
  1. Al momento del ritiro della moto la DesmoRent rilascia copia del contratto sottoscritto dal Cliente, di cui le presenti condizioni generali costituiscono parte integrante.
  2. Il periodo minimo di noleggio è di 1 giorno. Qualsiasi diminuzione della durata del noleggio o rinuncia agli extra richiesti all’atto della prenotazione non autorizzano il cliente ad ottenere sconti o riduzioni del prezzo pattuito, se non concordate con DesmoRent.
  3. Il cliente ed il conducente sono solidalmente responsabili per ogni e qualsiasi obbligazione derivante dal presente contratto. Il cliente risponde in ogni caso delle azioni ed omissioni di chiunque conduca la moto.
  4. La DesmoRent si riserva il diritto di risolvere il contratto in caso di violazione delle presenti Condizioni, nonché per mancata effettuazione dei pagamenti dovuti nei termini stabiliti, richiedendo l’immediata restituzione del mezzo noleggiato. In tali casi, nulla sarà dovuto dalla DesmoRent.
  5. Il cliente è tenuto a fornire una carta di credito con una disponibilità sufficiente a coprire il deposito cauzionale. Se il limite di credito è insufficiente il cliente deve provvedere diversamente, altrimenti DesmoRent non consegnerà la moto, addebitando al cliente quanto versato sino a quel momento come acconto per un nuovo noleggio, da effettuarsi prima della fine dell’anno in corso a quello del noleggio rifiutato; trascorso inutilmente tale termine la somma anticipata sarà trattenuta a titolo di penale. Tale deposito non sarà incassato da DesmoRent, ma sarà vincolato con pre-autorizzazione sulla carta di credito. Il cliente autorizza sin d’ora la Desmorent ad utilizzare il deposito tramite addebito, senza previa richiesta, per coprire, a mero titolo esemplificativo, i danni al mezzo e ai relativi accessori, loro smarrimento (compresi i documenti e le chiavi), spese ed oneri di ogni genere conseguenti direttamente e/o indirettamente al noleggio, compresi i danni a terzi e quelli derivanti da incidenti, incendio e furto che comportino il pagamento della franchigia assicurativa, il rimborso del carburante mancante, il pagamento del chilometraggio superiore al pattuito, nonché le spese amministrative (quantificate in via preventiva in 30,00€ + iva) sostenute a seguito della notifica di una sanzione amministrativa riferita a violazione del Codice della Strada commessa durante il noleggio.
4. Consegna della moto
  1. La consegna della moto deve avvenire alla data di inizio noleggio concordato. In caso di ritardo o impedimento a causa di comportamenti del cliente DesmoRent fatturerà il costo concordato del noleggio senza alcuno sconto.
  2. La consegna della moto nelle giornate di sabato, domenica e nei giorni festivi è possibile solo previo accordo con DesmoRent con un supplemento pari a € 50,00.
  3. Previo accordo è possibile la consegna della moto in un luogo diverso dal punto di noleggio con un supplemento da stabilire.
  4. Nel caso in cui, per motivi di forza maggiore, la moto richiesta non sia disponibile, per quanto possibile, DesmoRent fornisce senza costi aggiuntivi una categoria equivalente o superiore di moto e questo non darà diritto al cliente di ottenere alcun rimborso o qualunque altra forma di risarcimento o di risolvere il contratto. Nel caso in cui una moto equivalente non sia disponibile, per quanto possibile DesmoRent fornirà una moto di classe inferiore, con una corrispondente riduzione di prezzo in base al listino prezzi in vigore. Nel caso in cui il cliente non accetti la moto, il cliente avrà diritto esclusivamente al rimborso totale dell’importo versato.
  5. La moto è consegnata con il contachilometri sigillato; in caso di manomissione il Cliente è tenuto al pagamento di una penale pari a €100,00 al giorno, che verrà decurtata dal deposito cauzionale.
  6. Il cliente, con la sottoscrizione del contratto e l’approvazione delle presenti condizioni dichiara di aver verificato l’ottimo stato della moto, dando atto del suo corretto funzionamento, della sua idoneità all’uso pattuito, di aver preso atto delle omologazioni dei relativi accessori e del pieno di benzina.
5. Riconsegna della moto
  1. La riconsegna della moto deve avvenire nel luogo, data e orario di fine noleggio concordati.
  2. La restituzione anticipata non dà diritto ad alcuna forma di sconto da parte della DesmoRent. E’ possibile richiedere la proroga del noleggio, sottoposta a preventiva autorizzazione della DesmoRent, mediante l’invio di apposita comunicazione per iscritto a info@desmorent.com oppure contattando il servizio clienti al +39 3294985419 entro e non oltre le 24 ore precedenti alla data di riconsegna prevista.
  3. In caso di ritardo di più di 1 ora dell’orario di rientro concordato DesmoRent addebita al cliente il costo di un ulteriore giorno di noleggio e così per ogni giorno solare, anche parziale, di ritardo, oltre al mancato guadagno di ogni noleggio successivo perso da DesmoRent in conseguenza del ritardo, che verrà decurtato dal deposito cauzionale. La mancata riconsegna della moto nel termine concordato nel contratto di noleggio legittima la DesmoRent a presentare denuncia/querela alle Autorità competenti.
  4. L’abbandono della moto in luogo diverso da quello concordato comporta a carico del cliente il pagamento delle spese per il recupero nonché di una penale pari a € 500,00, che verrà decurtata dal deposito cauzionale.
  5. La moto deve essere restituita con il livello del serbatoio del carburante indicato nel contratto all’inizio del noleggio. Se il livello è più basso, è addebitato al cliente il costo del carburante mancante.
  6. La moto è restituita nello stesso stato di inizio noleggio e con tutti i documenti e gli accessori consegnati. Qualsiasi difetto o danno rinvenuto, non segnalato prima della consegna, è a carico del cliente che sarà tenuto al pagamento dei costi di riparazione o di riacquisto. In caso di danno superiore al valore della moto, sarà a carico del cliente il prezzo di mercato della moto stessa.
  7. Il noleggio cessa quando il controllo della moto è stato completato.
6. Uso della moto ed obblighi del cliente
  1. DesmoRent non può essere ritenuta responsabile per danni a cose o lesioni di qualsiasi tipo a terzi che si sono verificati durante l’utilizzo della moto a noleggio. Pertanto, la stessa è manlevata dal cliente e/o dal conducente da qualsiasi pretesa avanzata anche da terzi per danni e/ o lesioni subiti e riconducibili al noleggio.
  2. Il cliente/conducente dichiara di possedere le capacità tecniche per condurre la moto durante il noleggio e di essere in perfetto stato psicofisico, impegnandosi: a condurre la moto personalmente non concedendone l’utilizzo a terzi; a custodire la moto ed i suoi accessori; ad utilizzare il veicolo correttamente con la massima prudenza e diligenza e nel rispetto di tutti gli obblighi di legge; ad indossare il casco omologato. Sono quindi vietate tutte le forme di utilizzo improprio della moto (a titolo di esempio: guida su pista, fuoristrada, impennate, ecc.). Ogni utilizzo contrario obbliga il cliente a risarcire la DesmoRent dei conseguenti danni. In caso di danni superiori al valore della moto sarà a carico del cliente il relativo prezzo di mercato.
  3. Il cliente e il conducente si impegnano per la durata del noleggio a mantenere la moto in adeguate condizioni di utilizzo e in sicurezza, a verificare il funzionamento delle luci, della pressione dei pneumatici, dei livelli dei liquidi, delle pastiglie dei freni, della lubrificazione della trasmissione a catena, e nel caso in cui sia indispensabile un intervento sono tenuti, previa informativa e consenso della DesmoRent a: i)eseguire l’intervento presso un’officina autorizzata; ii)anticipare le eventuali spese in conformità con il successivo articolo. Il cliente/conducente si obbliga a
    comunicare l’eventuale foratura dei pneumatici.
  4. Il cliente/conducente si impegna, altresì, al pagamento delle contravvenzioni ricevute per violazione del Codice della strada o di altre disposizioni di legge durante il periodo di noleggio, consegnando una copia della contravvenzione e la ricevuta del relativo pagamento a DesmoRent, nonché delle altre spese derivanti dalla guida del mezzo. Se l’infrazione non è contestata al conducente durante il periodo di noleggio la DesmoRent provvederà ad inoltrare la notifica, addebitando i costi sostenuti.
  5. In caso di violazione che comporta il fermo amministrativo della moto, il cliente è tenuto a pagare per DesmoRent, in aggiunta alla somma dovuta ai sensi del presente contratto, il costo di eventuali giorni dalla fine del noleggio fino alla fine del periodo di detenzione, calcolato in base al prezzo del noleggio come da listino in vigore.
7. Rimborso spese
  1. DesmoRent non rimborsa in nessun caso: 1)spese per riparazioni non autorizzate da parte del personale DesmoRent; 2)fatture o ricevute non autorizzate e/o non regolarmente intestate a DesmoRent; 3)i costi di riparazione e sostituzione di pneumatici a causa di forature.
8. Guasti e interruzione viaggio
  1. La moto a noleggio, se ciò è incluso nel contratto, è fornita di una assistenza guasti, che opera quando è impossibile continuare il viaggio e di solito comprende: assistenza stradale; trasporto della moto ad una officina; la copertura del costo del conducente e del passeggero per il viaggio fino alla stazione di noleggio iniziale o altra destinazione da convenire direttamente con DesmoRent (nelle sole ipotesi non riconducibili a colpa o dolo del conducente).
  2. In caso di impossibilità a proseguire il viaggio per qualsiasi motivo, il cliente è tenuto a chiamare tempestivamente il numero telefonico di assistenza e la DesmoRent, ai numeri riportati
    tra i documenti della moto e seguire le istruzioni fornite dall’operatore fino a quando il problema venga risolto o la moto venga riparata in un’officina autorizzata. Qualsiasi inosservanza di tale obbligo, libera la DesmoRent da ogni e qualsiasi responsabilità nei confronti del cliente/conducente.
  3. Al di fuori delle ipotesi di incidente, in caso di guasto non imputabile al cliente/conducente, che escluda l’utilizzo della moto, la DesmoRent, rimborserà al Cliente: a) la parte non goduta del periodo di noleggio già pagato b) le eventuali spese sostenute per riparazioni guasti previamente autorizzate e risultanti da fattura regolarmente intestata alla società. E’ esclusa qualsiasi ulteriore pretesa riconducibile anche indirettamente al noleggio.
9. Sinistri alla moto
  1. In caso di sinistro, il cliente è tenuto a risarcire la DesmoRent di qualsiasi danno cagionato alla moto o agli accessori, nonché le spese, amministrative e/o legali, per la gestione del sinistro.
  2. Se il danno implica un’interruzione del viaggio, il cliente/conducente sono tenuti a rispettare la procedura indicata all’art. 8.
  3. Al verificarsi di un sinistro, il Cliente è obbligato a: informare immediatamente le Forze dell’ordine; acquisire tutte le generalità ed i riferimenti del/i mezzo/i (compresi i dati assicurativi) e delle parti coinvolte nel sinistro e di eventuali testimoni; informare immediatamente la DesmoRent dell’incidente avvenuto trasmettendo il CID compilato in ogni sua parte o, in mancanza, la denuncia dei fatti; seguire esattamente le istruzioni che la DesmoRent fornirà per la custodia e/o eventuale riparazione della moto.
10. Sequestro della moto
  1. Nel caso di sequestro della moto da parte dell’Autorità giudiziaria, per cause imputabili al Cliente/conducente, la DesmoRent addebiterà al Cliente, per ogni giornata di sequestro, la tariffa giornaliera di noleggio, oltre alle spese necessarie per il dissequestro del mezzo.
11. Furto e incendio della moto
  1. La moto è assicurata contro il furto e l’incendio, con una franchigia che sarà coperta dal deposito cauzionale indicato nel contratto. Il cliente e il conducente si obbligano a risarcire la DesmoRent per i danni derivanti dal furto o incendio del mezzo, sue parti o accessori, non coperti dalla polizza ed a corrispondere per intero il valore della franchigia. In caso di dolo o colpa grave, o di mancata consegna delle chiavi, e nei casi in cui l’assicurazione non risarcisca completamente il danno, il cliente e/o il conducente sono solidalmente responsabili fino all’’importo del valore di mercato del veicolo al momento del furto/incendio.
  2. In ogni caso di furto o incendio il cliente è tenuto, fatti salvi gli obblighi imposti dalla legge, a seguire le medesime modalità operative indicate nell’art.9. La DesmoRent ritiene il cliente e/o il conducente solidalmente responsabili per qualsiasi onere che possa derivare da tale omissione.
  3. Se l’incendio o il furto implicano una interruzione del viaggio, il cliente e/o il conducente sono tenuti a rispettare il precedente art.8.
12. Responsabilità verso i terzi
  1. La moto è assicurata per la responsabilità civile con copertura dei danni causati a terzi.
  2. La compagnia di assicurazione ha il diritto di non coprire eventuali danni a terzi, in determinati casi, tra i quali: guida senza una valida patente; guida sotto l’influenza di alcool o sostanze stupefacenti; guida su pista o fuoristrada; in sella con più di un passeggero; dolo. In tali ipotesi è esclusa ogni responsabilità della Desmorent; il cliente e il conducente sono solidalmente responsabili.
  3. In caso di coinvolgimento in un incidente di terzi, il cliente/conducente è obbligato a seguire le indicazioni di cui al par.9. In caso di mancato rispetto di quanto previsto il cliente e/o il conducente sono solidalmente responsabili per eventuali danni o spese che possano derivare da tale omissione.
13. I danni al conducente e al passeggero
  1. La DesmoRent non può in nessun caso essere ritenuta responsabile per eventuali danni di qualsiasi genere, lesioni subiti dal cliente o dal conducente, o dal passeggero, durante e a seguito dell’uso della moto a noleggio, anche nelle ipotesi di difetto di funzionamento della moto, incidenti stradali, furti, caso fortuito, causa di forza maggiore. L’utilizzo della moto è ad esclusivo rischio degli stessi.
14. Legge applicabile e Foro competente
  1. Per ogni controversia è competente il Tribunale di Roma.
  2. In caso di inefficacia o nullità di una delle presenti condizioni ciò non influirà sulla validità delle restanti disposizioni contrattuali.
15. Traduzione nella versione inglese
  1. Le presenti Condizioni Generali di Contratto sono disponibili anche nella versione in lingua inglese. In caso di contrasto tra le due versioni, italiana ed inglese, prevarrà quella italiana.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 c.c., il Cliente dichiara di accettare integralmente ed approvare espressamente tutte le clausole delle presenti Condizioni Generali di Noleggio.

Desmorent S.r.l.s. – Via Pietro Blaserna, 90 a-b-c -00146 Roma – C.F. e PI 14591341004

Comments (Nessun commento)